Mar 17 2008

Anticipazioni - Francesco Levantini: Web 2.0, dal World Wide Web al Giant Global Graph

Il Web 2.0 è oggi soprattutto un’icona giornalistica ma che traduce un bisogno reale: quello degli utenti di vivere Internet con modalità differenti dalle pagine web. Il villaggio globale ci ha portato il mondo sulla scrivania ma oggi non basta, l’utente di Internet sente l’esigenza di prendere la scrivania, metterla in tasca e portarla nel proprio Agorà personale. Condividere cioè esperienze di vita e di lavoro col proprio gruppo, con gli amici o coi colleghi. In una parola “partecipare”.

I Blog, Wikipedia e il collective intelligence, i Word of Mouth e il mash up, il social networking o i metaversi come Second Life sono solo i primi passi di un percorso che, iniziato col p2p di audio e musica sta sfociando nello sharing delle esperienze e delle idee.

“Dalla società dell’informazione alla società della conoscenza”, “dalla rete al grafo” e “dal social engineering virtuale a quello digitale” sono i tre punti di vista di questo processo di cambiamento che maggiormente coinvolgono l’utente e su cui verte il seminario.

Rivolta a tutti la partecipazione è però particolarmente indicata alle figure professionali che orientano giovani, e soprattutto disabili, nel mondo del lavoro. Le esperienze a cui il relatore farà riferimento sono infatti esempi di integrazione nei work group aziendali dove al centro del disegno dei modelli di “Enterprise Resource Planning”, “Customer Relationship Management”, “Supply Chain Management” e del “Product lifecycle management”, sono il mobile e il desk sharing.

Un ICT sotto il marchio Mobile Wireless Accessibility. Un etichetta che, nata dalla collaborazione di IBM, ASPHI, Nokia, Cisco, Cattid e Dotvocal, integra il meglio che il mercato, il mondo open source e le comunità del creative commons o di autoaiuto offrono per un ufficio mobile per tutti … nessuno escluso!

Popolarità: 10% [?]

Una risposta a “Anticipazioni - Francesco Levantini: Web 2.0, dal World Wide Web al Giant Global Graph”

  1. Semplicemente » Blog Archive » Gli argomenti dei seminari didattici ha scritto:

    […] Francesco Levantini, sul web 2.0. […]

Lascia una risposta